Polizza Infortuni e Morte            
Generali Italia
n.764063712 ex             50/54/415278

 

Cosa fare in caso di                 sinistro  VAI>>

 

Stampa la nota         informativa                                                                     

Aggiornamento 02/2020

INFORMAZIONI GENERALI

Chi si può assicurare: tutti gli operatori italiani e stranieri     contrattualmente impiegati. Se previsto dal contratto possono essere assicurati anche i relativi familiari a         carico e al seguito.

Limiti di età degli assicurati: 85 anni, eccetto     l'invalidità permanente da malattia garantita fino a 65 anni.

Dove valgono le garanzie: in tutto il mondo, per i rischi professionali     ed extraprofessionali.

Garanzie - sono attive esclusivamente quelle         richiamate nel Testo Condizioni Particolari di Polizza, non è compresa la garanzia     Inabilità Temporanea:
- Morte: a seguito di infortunio accaduto durante il servizio,     è dovuto un indennizzo se la morte si verifica entro due anni dall'infortunio stesso
-         Infortunio: in caso di invalidità permanente è dovuto un indenizzo se l'invalidità     si verifica entro due anni dal giorno dell'infortunio
- Malattia Tropicale: l'indennizzo     (soggetto a franchigia relativa del 15%) è dovuto qualora la malattia si manifesti entro 12 mesi dalla     cessazione del servizio e l'invalidità permanente entro gli ulteriori 6 mesi
- Malattia insorta         durante il servizio: in caso di malattia manifestatasi durante il periodo di validità     dell'assicurazione, ai fini di un eventuale indennizzo per invalidità permanente (superiore al 20%) per la     presentazione della denuncia è accordato il termine di un anno dalla scadenza     dell'assicurazione
- Rimpatrio salma: massimale 25.000,00     €
Rimborso spese mediche per cure conseguenti a infortunio e malattia tropicale: massimale 2.500,00         € 
- Indennità giornaliera da ricovero e convalescenza a seguito di infortunio
- Indennità giornaliera da ricovero e convalescenza a         seguito di malattia (opzionale).
- Indennità giornaliera da         ingessatura.

Limitazioni:

  • per i rischi esclusi vedere il Testo delle Condizioni         Generali, art.14;
  • franchigia: vedere Testo delle Condizioni Particolari, art.10;
  • riduzione degli indennizzi per infortuni subiti nell'esercizio di pratiche sportive: vedere         Testo Condizioni Generali, art. 34;
  • per gli operatori stranieri e/o locali si suggerisce di utilizzare un'opzione assicurativa         adeguata alle condizioni economiche del paese di residenza / provenienza.

Attenzione: si fa     rilevare che questa polizza assicura esclusivamente il rischio di morte provocato da infortunio e da         malattia tropicale, non da cause naturali. Per una più completa copertura si consiglia     l'abbinamento con la polizza Vita -Temporanea Caso Morte INA, che garantisce un capitale per morte per qualsiasi     causa.


 

GARANZIE

CAPITALI ASSICURATI - Opzione A Opzione B Opzione C Opzione D Opzione E
Morte da infortunio, malattia tropicale e guerra
80.000,00 180.000,00 250.000,00 350.000,00 520.000,00
Invalidità Permanente da infortunio e guerra 130.000,00 210.000,00 250.000,00 415.000,00 520.000,00
Invalidità Permanente da malattia tropicale (franchigia relativa 15%) e da malattia generica (per I.P. superiore al 20%)
130.000,00 210.000,00 250.000,00 275.000,00 300.000,00
Rimpatrio Salma 25.000,00 25.000,00 25.000,00 25.000,00 25.000,00
Rimborso Spese Mediche (per cure conseguenti a infortunio e malattia tropicale, dentarie comprese)
2.500,00 2.500,00 2.500,00 2.500,00 2.500,00
Indennità giornaliera da ricovero per infortunio 75,00 75,00 75,00 75,00 75,00
Indennità giornaliera da convalescenza a seguito di infortunio 50,00 50,00 50,00 50,00 50,00
Indennità giornaliera da ingessatura 50,00 50,00 50,00
50,00 50,00

GARANZIA OPZIONALE DIARIA DA RICOVERO DA MALATTIA E CONVALESCENZA CON AUMENTO DI PREMIO

Diaria da ricovero da MALATTIA 60gg                                                             75,00 €                                       
Diaria da convalescenza da MALATTIA 60gg 50,00 €


COSA FARE IN CASO DI SINISTRO

1) In caso di Morte

1) inoltrare denuncia con telegramma aGenerali Italia - Ispettorato Sinistri - Viale della   Liberazione, 16, 20124 Milano indicando:

   - nome e cognome dell'assicurato

   - n. di polizza 764063712 - Contraente Siscos

   - data, luogo e cause dell'evento.

2) inviare copia per conoscenza a Siscos e a Janua Broker S.p.A.

Successivamente la Siscos darà informazioni sulla procedura per gli ulteriori adempimenti.

 

2) In caso di Infortunio / Malattia

Ai fini di una eventuale richiesta di rimborso delle spese mediche per infortunio e malattia tropicale e/o indennizzo per invalidità permanente, inviare alla Siscos una denuncia scritta dell'evento (indicante data, luogo e cause) corredata di certificato medico di pronto soccorso.
Scarica il Modulo di denuncia, da inviare per mail.

Successivamente Siscos darà informazioni sulla procedura per gli ulteriori adempimenti.

IMPORTANTE: il diritto all'indennizzo si prescrive in due anni dal giorno in cui si è verificato il sinistro. Pertanto, qualora la definizione della pratica non avvenga entro due anni dalla data del sinistro, è necessario far pervenire all'ente assicuratore, anche tramite Siscos o Janua Broker, la comunicazione scritta di interruzione dei termini di prescrizione. Si avranno a disposizione altri due anni per addivenire ad una definizione e così via.

Importante: la presente nota informativa ha scopo semplificativo, a livello contrattuale fa fede il testo di polizza